Offerte Estate 2016 dell’ Hotel Ondina e Milazzo di Cervia dedicate ai Genitori Single con figli

hotel ondina e milazzo di cervia genitori singleL’Hotel Ondina e Milazzo, gestito dalla nostra famiglia da 36 anni è un classico hotel per famiglie Romagnolo, con la nonna Pina in cucina, Graziella e Marco a coccolarvi e le nostre tre ragazze ad assistervi con la collaborazione di personale selezionato e fidelizzato per farvi sentire come in una grande famiglia.

La spiaggia è vicinissima, appena 20 metri, è ampia e senza pericoli e gli stabilimenti balneari sono attrezzatissimi per adulti e bambini.

In hotel c’è un’area bimbi con giochi e tavoli per disegnare, la casetta, il dondolo. Per i più grandi c’è il wifi gratuito in tutta la struttura di categoria 3 stelle. All’occorrenza lettini da campeggio, sponde anticaduta, seggiolini da tavolo.

Nelle immediate vicinanze tutti i servizi: la farmacia, il tabaccaio, gelaterie bar parrucchiere e sale giochi. La fermata dell’autobus è davanti all’hotel e vi porta direttamente al parco delle terme dove c’è Cerviavventura e il nuovo parco dei dinosauri e la vecchia fattoria, una cosa semplice ma straordinaria che ci porta, grandi e piccoli, a contatto diretto con gli animali della fattoria come quelle dei nonni..

Hotel Ondina e Milazzo ***
Viale Milazzo, 122 – 48015 Cervia (RA)
sito web: www.hotelondinamilazzo.com
mail: [email protected]
tel: +39 0544 977201

Offerte:

L’offerta è dedicata ai genitori single con bambini ma ne possono usufruire anche nonne, zii o altri adulti single con bambini.

  • I più piccoli fino a 2 anni non pagano,
  • da 2 a 6 anni pagano la metà,
  • da 6 a 10 anni pagano il 20% in meno.

L’offerta è valida per trattamenti di mezza pensione o pensione completa (è possibile avere anche l’all-inclusive con acqua minerale illimitata ai pasti e ombrellone e lettino alla spiaggia), e si applicano dal 5 al 17 Giugno, dal 27 Giugno al 5 Agosto e dal 22 Agosto al 18 Settembre.

 

Per ulteriori informazioni e preventivi personalizzati: www.hotelondinamilazzo.com

 

 

Condividi l'articolo nei tuoi social:
Share on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on Twitter